Il nuovo indirizzo del Tuo Shipping Online
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Kii Kanna

26/07/2019

Kii Kanna è una mangaka giapponese di ultima generazione in quanto è diventata “famosa” in Giappone nel 201372014 con l'uscita di Umibe no Étranger, anche se andando indietro negli anni le si annoverano alcune doujinshi fin dal 2008/2009.
Mangaka molto apprezzata in Giappone e anche all'estero, dove il suo primo titolo è stato tradotto in diverse lingue tra cui anche l'italiano, per il suo stile semplice e fresco che a volte in contrasto con il design sempre più ricercato di manga moderni.
Non fatevi ingannare della parole “stile semplice”, perchè le sue tavole sono pieni di particolari e se ci si ferma ad osservarle con un po' di attenzione sono tante le cose che saltano all'occhio, come il chiaroscuro a tratteggio rigorosamente fatto a amno a pennino, la quantità di oggetti che compare in alcune vignette o la precisione con cui è disegnata una finestra, è veramente un'autrice da scoprire. Personalmente è uno stile che mi fa pensare a qualcosa di nostalgico ma romantico, come fuori dal tempo, un po' quello che mi succede con i prodotti dello Studio Ghibli

In Italia, la casa editrice Flashbook, ha pubblicato:

Umibe No Étranger - L'Étranger de la plage

Harukaze No Étranger - L'Étranger du zéphyr

Qualia under the Snow
 

Umibe No Étranger - L'Étranger de la plage

E' un volume autoconclusivo che racconta la storia di come s'incontrano e s'innamorano, Mio e Shun che ritroveremo anche come protagonisti di Harukaze No Étranger - L' Étranger du zéphyr.
Shun è uno giovane scrittore che ha deciso, dopo aver capito di essere gay, di rifugiarsi dalla zia che vive su isola non distante dalla costa. Si trova a convivere con il senso di colpa di aver causato problemi alla sua famiglia per il suo orientamento e per aver rifiutato il matrimonio con lòa sua ex.
Mio è un ragazzo che vive sull'isola e passa i pomeriggi su una panchina a guardare il mare. Vive con degli “estranei”, lui stesso dice così, dopo la morte dei genitori.
Si conoscono sotto insistenza si Shun che, stufo di vedere Mio sempre solo decide di conoscerlo, anche perchè Mio è molto carino ed è il suo tipo.
Poco dopo il nascere della loro amicizia Mio lascia l'isola per studiare, e farne ritorno qualche anno dopo (non viene specificato il tempo preciso) per dichiararsi a Shun. E' da qui che comincia la loro storia, che lascia Shun completamente sconcertato.
​​​​​​​

Harukaze No Étranger - L'Étranger du zéphyr

Shun e Mio, che ormai sono una coppia, lasciano l'isola per andare a trovare la famiglia di Shun.
La loro storia continua, tra un padre che non è ostile ma neanche entusiasta del figlio gay, un fratello minore di cui Shun ignorava l'esistenza e una madre che adotterebbe Mio in un attimo.
Per ora sono usciti 3 volumi ed è prosecuzione in Giappone, in Italia sono usciti il primi 2 e siamo in attesa del terzo.

 

Qualia Under the Snow

Si tratta di un volume unico.
Akio e Umi sono due universitari che abitano nello stesso stabile anche se non si sono mai scambiati una parola, fino a che, una sera Akio accompagna un Umi troppo stanco nel suo appartamento.
Akio è un ragazzoisolitario, ama la piante e per nulla la gente. Pur non essendo scortese o maleducato fa di tutti per cercare di non affezionarsi a nessuno.Umi è un ragazzo solare che ha la pessima abitudine di andare a letto con chiunque e di sicuro soffre di bassa autostima.
In realtà entrambi si sentono soli e affrontano la solitudine in maniera diversa, ma se Umi è gay e non si fa problemi a dirlo come anche a dire ad Akio che si sta innamorando di lui, Akio non è gay e non è interessato ad una relazione sentimentale, anche se non allontana l'altro ragazzo.
Si cercano e si preoccupano l'uno per l'altro fino a cambiare pian piano il loro carattere, cosa che notano gli altri ma non loro stessi che continuano ad avvicinarsi sempre più.

 

​​​​​​​